Follow by Email

giovedì 15 dicembre 2011

Un meraviglioso compleanno


Ma non sono belli? Avete presente Cake boss, quello che prepara le torte spettacolari con la pasta di zucchero? Certo non sono i miei dolci preferiti, ma soprattutto per i bambini la glassa permette di fare delle cose divertenti e insolite.
Così per il sesto compleanno del mio bambino piccolo non volevo portare a scuola la solita torta, per quanto bella e buona potesse essere, ma volevo che i bambini giocassero, si divertissero, oltre a mangiare qualcosa a loro gradito. E allora ho preparato questi muffin allo yogurt decorati con la pasta di zucchero.
Sono molto, molto più semplici di quanto sembrino. Cominciate a preparare le tortine. Non vi servirà pesare gli ingredienti, come misurino userete il vasetto dello yogurt, che deve essere naturale e possibilmente intero.
Per circa 12 tortine: versate il contenuto del vasetto in una ciotola, aggiungete due vasetti di zucchero e mescolate velocemente con una frusta a mano. Aggiungete un vasetto di olio di semi (possibilmente mais o arachide), due uova intere e tre vasetti di farina mescolati con mezza bustina di zucchero. Il segreto per rendere morbide le tortine è non mescolare a lungo ma giusto il tempo per fare amalgamare gli ingredienti. Aggiungete gli aromi che volete, vanillina, arancia, limone, poi riempite per metà (siate parchi!) i pirottini di carta da muffin dopo averli posizionati nella apposita teglia. Questa operazione vi permetterà di avere dei dolcetti perfetti nella forma. Fate cuocere per 15-18 minuti in forno a 175° e fate raffreddare bene.
Intanto lavorate e stendete la pasta di zucchero in una sfoglia sottile. Io preferisco prenderla bianca e poi colorarla con i colori alimentari, ma se preferite potete prendere anche quella già colorata. E poi sbizzarritevi! Su internet troverete tanti spunti e suggerimenti, il resto sta alla vostra fantasia.
E i bambini saranno non felici, felicissimi!!

1 commento:

  1. Il mio fidanzato è un patito di cucina ma non mangia dolci!!!! Questo periodo si cimenta con esperimenti di sferificazione, ed è un attento lettore di dissapore, non vedo l'ora di segnalargli questo blog!!! piacere di conoscerti

    RispondiElimina

cosa ne pensi?