Follow by Email

sabato 26 aprile 2014

Veloce e buonissima! Pasta con crema di asparagi


Una delle cose che mi piace di più nel periodo primaverile è andare a cercare asparagi. Lo faccio sin da quando ero bambina, ci portava mio padre, che mi ha insegnato anche a riconoscere la bietola selvatica e la cicoria. Ovviamente si tratta degli asparagi selvatici, perchè per i sardi gli asparagi sono solo quelli, ma a me piacciono molto anche quelli coltivati, che hanno un sapore meno intenso ma sempre molto buono.

Oggi vi propongo quindi una ricetta con gli asparagi, una pasta un po' speciale, con una base cremosa e una parte consistente data dalle verdure. Ecco gli ingredienti:
350 gr di pasta corta
500 gr di asparagi coltivati
1 carota
1/2 piccola cipolla
parmigiano grattugiato
100 ml di panna fresca
sale, pepe, acqua

Per prima cosa sbollentate gli asparagi in acqua bollente leggermente salata per 7 minuti, scolateli e tagliate le punte (che metterete da parte) e il resto a rondelle, eliminando la parte legnosa.
Tagliate grossolanamente la cipolla e la carota e fatela rosolare in 3 cucchiai di olio in una larga padella, aggiungete le punte di asparagi, salate, pepate e tenete da parte. Frullate brevemente  i restanti asparagi con la panna, 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta, la panna, e 1 cucchiaio di parmigiano ottenendo una crema  non troppo liscia. Cuocete la pasta al dente, fatela saltare nelle verdure e aggiungete la crema di asparagi. Completate con altro parmigiano.
Ed ecco fatto. Veloce e buonissima!

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ne pensi?