Follow by Email

domenica 11 gennaio 2015

L'hamburger perfetto


Avete voglia di un hamburger? Concedetevelo pure, ma che sia non buono, buonissimo! E per questo deve essere fatto da voi. Abbandonate quei terribili, agliosi hamburger del supermercato e comprate la carne per prepararli in casa. Sono economici, buonissimi e molto più sani. Il mio suggerimento è di prepararne in quantità e di surgelarli impacchettati singolarmente così da poterli utilizzare quando volete, anche all'ultimo momento. Quindi, ecco i miei consigli per un hamburger che non dimenticherete:
1 - Non utilizzate il pane confezionato per il vostro hamburger. Non dico di arriìvare a prepararlo voi, ma almeno prendetelo fresco in una buona panetteria.
2 - Utilizzate solo carne di manzo perchè così potrete scegliere il grado di cottura. Evitate carne di maiale o pollo, che deve essere mangiata ben cotta. Scoprirete che mangiare un hamburger a cottura media è molto, molto meglio!
3 - Fatevi macinare la carne al momento. Il macinato ossida velocemente e per mantenerlo fresco giorni, aggiungono sostanze chimiche.
4 - Preparate le salse voi. Non ci vuole niente a fare una buona maionese e il gusto ci guadagna notevolmente.

E allora, ecco la ricetta per l'hamburger perfetto:
Ingredienti
4 panini al sesamo (o come li preferite)
800 gr di carne di manzo macinata al momento
erbe aromatiche fresche (prezzemolo, basilico, erba cipollina)
insalata verde
1 pomodoro
1 cipolla rossa
maionese, senape
olio, sale, pepe
zucchero, aceto

Per gli hamburger, mescolate la carne con le erbe aromatiche tritate, sale e pepe. Dividete in quattro il composto e formate degli hamburger con le mani. Se volete una forma molto regolare, prendete un coppapasta rotondo, inserite sopra un foglio di pellicola, sistemarvi al centro la carne e premere, chiudendo con la pellicola. conservatei in frigo fino al momento di cuocerli.
Tagliate a listelle la cipolla e fatela cuocere in una padella con un cucchiaino di olio, uno di zucchero e uno di aceto. Salate e fate andare per circa 5 minuti sempre mescolando, poi fate raffreddare.
Riscaldate una piastra di ghisa o dal fondo pesante e fate tostare per 1 minuto i panini aperti, poi conservateli al caldo. Ungete leggermente gli hamburger e fateli cuocere sulla piastra ben calda fino alla cottura desiderata.
Sul fondo del panino spalmate un velo di maionese, sistemate una fetta di pomodoro, l'hamburger, le cipolle e l'insalata. completata con altra maionese e poca senape (ma potete mettere anche ketchup, se preferite) e servite caldo.
Piacerà anche agli americani!

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ne pensi?