Follow by Email

venerdì 18 giugno 2010

Metti una sera....


Metti una sera che hai lavorato tutto il giorno alternandoti come una trottola tra diversi uffici e ruoli. Metti che sei tornata e hai aperto il frigorifero trovando che era semivuoto (cosa non usuale per te...). Metti che avevi già preso il telefono per chiamare la pizzeria e farti portare quattro anonime pizze per la famiglia, una delle quali (quella destinata a te) ti sarebbe rimasta sullo stomaco per almeno un giorno intero.

Poi vedi nel frigo piangente quei pomodorini e quella mozzarella...

Questo mi è capitato l'altra sera ed ciò che ne è venuto fuori è stato molto meglio della "prospettiva pizza"! Ho preparato un fondente di pomodorini ciliegia, facendoli andare dolcemente con olio e uno spicchio di aglio, poi dopo 10 minuti ho aggiunto 3 filetti di acciughe che ho fatto sciogliere e un mazzetto di erbe miste dal mio giardino (basilico greco, menta, maggiorana, timo limoncino). Poi ho fatto saltare la pasta nel sughino così preparato e ho completato con mozzarella tagliata a dadini.

Un successone!! In fondo basta poco per chiudere la serata in bellezza.....

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ne pensi?