Follow by Email

martedì 8 novembre 2011

De gustibus...

Si, lo so, è passato quasi un mese dall'ultimo post-ricetta. Devo fare ammenda ancora una volta ai miei lettori, ma è stato un periodo molto pesante e sono stata travolta dagli eventi.
Ma non avrete forse pensato che avessi smesso di cucinare e di scrivere? Noooooo!

Questo non avverrà, state tranquilli. Chi vorrà, potrà ancora continuare a provare le mie ricette o solamente a trascorrere un po' di tempo leggendomi. Ma ecco la ricetta che vi propongo oggi: involtini di melanzane, carne e salsiccia.

Sento già alcuni di voi dire "Ma come, Cookinglaura ripete continuamente che bisogna rispettare le stagioni in cucina e ci propina le melanzane a novembre?". Effettivamente questa meravigliosa verdura non è propriamente tipica dell'autunno, ma si trovano ancora le ultime di campo e questa ricetta è perfetta anche per questo tempo non certo estivo.

Prima di tutto tagliate le melanzane a fettine sottili, e mettetele da parte. Ogni fetta è un involtino, quindi contate voi in base ai vostri commensali. Per circa 12 involtini: prendete 300 gr di carne macinata (può essere di maiale, di pollo o di manza, come preferite) e mescolatela con 2 fette di pancarré ammollato nel latte, 1 uovo intero, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato e circa 150 gr di pasta di salsiccia (la mia preferita è quella con i semi di finocchio, ma ovviamente anche qui de gustibus non est disputandum!). Impastate tutto con le mani, eventualmente aggiustando di sale, se ce ne fosse bisogno. Formate con l'impasto di carne e salsiccia delle polpette allungate e avvolgetele sulle fettine di melanzane. Sistematele con cura su una teglia foderata di carta da forno e fatele cuocere per circa 15 minuti a 180°.

Quando li servirete a cena, guardate fuori per vedere se piove e fa freddo, poi tornate a tavola e godetevi questo piccolo resto di estate!

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ne pensi?