Follow by Email

venerdì 11 febbraio 2011

Questo è un post antidepressivo



Questo è un post antidepressivo. Indovinate perché? Ma perché oggi vi rifilerò una ricetta meravigliosa al cioccolato, i Brownies americani.
Siete tornate distrutte dal lavoro? Avreste voluto strozzare la vostra collega? Vi si è ritorto lo stomaco causa bisticcio con il vostro capo?
Non preoccupatevi, ho un rimedio casalingo che vi farà dimenticare tutto!
Quindi, bando alle ciance e alle diete e fatevi questo splendido regalo. A me l'ha fatto una mia cara amica dandomi la ricetta.
Dal momento che è una ricetta americana, le dosi sono indicate in tazze e once e quindi dovrete trovarvi una tazza da circa 250 ml, dovrebbe essere una tazza da té.

Per la ricetta, procedete come segue: sciogliete circa 115 gr di cioccolato amaro
con 1/2 tazza di burro, 1 tazza di zucchero, 4 uova, aroma di vaniglia, 1 tazza di farina, un pizzico di sale, 1 tazza di noci. Io ho aggiunto anche un cucchiaio abbondante di cacao amaro e un cucchiaino raso di lievito per dolci.
Riscaldate il forno a 180°, poi sciogliete il cioccolato con il burro e versatelo sopra lo zucchero, cominciate a sbattere e aggiungete le uova intere una per volta, infine la farina, il cacao, il lievito e le noci, lasciandone qualcuna per guarnire.
Versate in una teglia rettangolare e fate cuocere per circa 30 minuti.
Fate raffreddare, sformate e tagliate il dolce a quadri di circa 10 cm di lato.
Non vi sentite già meglio??

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ne pensi?