Follow by Email

sabato 16 ottobre 2010

Paninetti Houdini


Mi piace molto preparare monoporzioni sia dolci che salate, l'avrete capito. Sono belle, coreografiche e consentono alle persone di prendere più volte, se piace. Sono belle nei buffet ma anche in una cena servita, come assaggio di vari antipasti o dolci.
Oggi vi propongo un mio cavallo di battaglia, i paninetti ripieni di salmone e zenzero. Sono come il mago Houdini, sparicsono senza lasciare traccia in pochi minuti!
Prima di tutto dovrete preparare il pane. A questo non si può derogare, se non altro per la dimensione. Se preferite, esistono in commercio delle miscele per pane che si possono usare a prescindere dalla macchina (io non la posseggo e non ne sento il bisogno). Seguite le istruzioni di lievitazione e poi fate delle palline grandi come una piccola noce (piccola!). Sistematele possibilmente in stampini da mini muffin o pirottini di carta piccoli, fate lievitare ancora 30 minuti e poi infornate per 10-15.Preparate il ripieno tritando a coltello del salmone affumicato, aggiungete zenzero tritato, erba cipollina e farcite i paninetti.
Per una versione più veloce, potete aprire i paninetti, spalmarli con formaggio fresco e completare con il salmone affumicato. Quelli della foto sono così e facevano parte di un buffet di matrimonio, ma sono durati poco....Come capiterà a voi se li preparerete!